Modulo IPL

Caratteristiche:

  • Gestione delle Initial Provisioning List (IPL)
  • Definizione dei Service and Location Data (numero progressivo, part number, quantità, livello di indenture, codici SMR, ecc.)
  • Definizione dei dati relativi ai componenti (dimensioni, peso, durata di stoccaggio, dati PHS&T, prezzo di mercato, tempi di approvvigionamento, ecc.)
  • Definizione dei dati di rischio e sicurezza
  • Codificazione e nomenclatura NATO
  • Procedure guidate di importazione/esportazione
  • Scambio dati S2000M mediante messaggi standard di Scambio elettronico di dati (EDI AMS)
  • Integrazione dei contenuti S1000D: generazione automatica di Data Module IPD
  • Supporto di più versioni della S2000M

 

Gestione IPL: Questo modulo permette la gestione e la creazione delle Initial Provisioning List (IPL) e l’importazione da sistemi esterni di dati esistenti tramite messaggi standard EDI, allo scopo di creare e gestire automaticamente i Moduli IPD. L’Initial Provisioning Project (IPP) definisce una serie di illustrazioni e le parti smontate a cui fanno riferimento, collegate a una serie di attributi relativi a ciascun elemento e alla sua collocazione nel sistema.

Slider

Integrazione S1000D – S2000M

SIMPLICIO NXT combina le caratteristiche delle Pubblicazioni Tecniche S1000D con la capacità di sviluppare le Initial Provisioning List S2000M, permettendo la creazione automatica di Data Module IPC/IPD. Una procedura guidata automatica crea i Data Module, garantendo la coerenza tra il CSN e il DMC.